Insediamento ad alta efficienza energetica

Insediamento ad alta efficienza energetica

Altre immagini

Sezione invernoSezione estateDisegno venti36 disegno radiazioneRender edufSchizzo torri

Il progetto, sia a livello urbano che edilizio, mira a definire livelli di risparmio energetico e di comfort abitativo assai più elevati rispetto ai minimi di legge. Le soluzioni adottate rispettano gli specifici vincoli normativi ed economici dell’edilizia residenziale pubblica e sociale, puntando a contenere al massimo i costi di costruzione e, in parallelo, garantire prestazioni elevate nel tempo. Il progetto quindi privilegia soluzioni affidabili, a costo contenuto, con ottimale rapporto costo/beneficio e con elevate prestazioni in termini di durabilità e manutenibilità. L’obiettivo globale, infatti, è quello di proporre edifici in grado di superare le prestazioni minime previste dal vigente D.M. n°311/2006, garantendo consumi di energia primaria per il riscaldamento inferiori a 30 kwh/mq anno, come da “Classe Energetica A” proposta da CasaClima di Bolzano. Gli organismi edilizi, grazie ad un’accurata combinazione di soluzioni relative all’involucro edilizio, ai sistemi di schermatura solare ed al sistema impiantistico, garantiscono prestazioni intorno ai 24 kwh/mq anno.

La progettazione ha operato su due livelli distinti

1) a livello urbano, adottando criteri per ottimizzare l’organizzazione planimetrica, sfruttando in modo gratuito le potenzialità del sole e del vento;

2) a livello edilizio, puntando a realizzare elevati livelli di risparmio energetico, fino ai limiti di compatibilità economica e gestionale dell’edilizia residenziale pubblica

 

Le operazioni progettuali adottate sono riportate di seguito:

A livello urbano:

• Organizzazione dell’edificato funzionale alla ottimizzazione del soleggiamento e della ventilazione naturale;

• Protezione dai venti invernali e permeabilità alle brezze estive;

• Creazione di un grande spazio centrale con aree verdi laterali, per migliorare il comfort ambientale;

• Ottimizzazione dell’illuminazione naturale;

• Controllo dell’apporto energetico da soleggiamento estivo.

  A livello edilizio:

• Involucro edilizio con elevate prestazioni:

  - chiusure esterne  a  forte  inerzia termica,

  - elevati spessori di isolamento,

  - eliminazione dei ponti termici,

  - infissi tripli;

• Impianto centralizzato a condensazione, alimentato a metano, con distribuzione a pannelli radianti a bassa temperatura;

• Pannelli per la produzione di acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento;

• Pannelli fotovoltaici per fabbisogno elettrico condominiale

• Schermature dei fronti esposti a Sud ed Ovest tramite sistema di brise-soleil per combattere il surriscaldamento estivo;

• Torri di ventilazione naturale;

• Pareti esterne chiare per aumentare l’albedo;

• Materiali da costruzione ecologici e riciclati;

• Tinteggiature e pavimentazioni esterne fotocatalitiche;

• Utilizzo razionale delle risorse idriche (recupero acque meteoriche per usi condominiali, scarichi a cacciata ridotta, getti regolati, ecc.).

Asilo scandicciNzeO 2
©2017 Eos Consulting Società Cooperativa a r.l. - Via Giordani, 6 - 50121 FIRENZE - P.IVA 05021730485
Tutti i diritti riservati. Sito sviluppato da siti professionali firenze, realizzazione siti internet firenze, realizzazione siti web firenze, web design firenze WEBMASTER FIRENZE e validato XHTML